fbpx

Richiami alimentari: ossido di etilene

RICHIAMI ALIMENTARI ⛔️⚠️⚠️
La contaminazione con ossido di etilene (sostanza classificata cancerogena e mutagena da EFSA) non si arresta e dopo il SESAMO sta coinvolgendo anche la FARINA DI CARRUBA che troviamo in etichetta con il nome esteso oppure E410.
I prodotti provenienti da India e Siria sono i piu soggetti a richiamo secondo RASFF.
Il sito del Ministero Italiano non riporta l’allerta, presente sul portale Europeo, di contaminazione con ossido di etilene di di fitobiologici che sono poi rilevati in vari alimenti dietetici (veg, senza glutine, …), fortificati (quelli con aggiunta di vitamine e minerali) ma anche latte vegetale, senape, gelati.
Leggete bene le etichette prima di acquistare e di consumare i prodotti

Rispondi